Gemellaggio culturale ed economico tra Kharkhorin e Torino

Il 9 novembre Il Sindaco della Città di Kharkhorin Enkhbat Lamzav e La Sindaca della Città di Torino Chiara Appendino, hanno siglato un Patto di Collaborazione tra La Città di Kharkhorin, (Repubblica di Mongolia) e la Città di Torino, (Repubblica Italiana).
S.E.l'Ambasciatore Tserendorj Jambaldorj ha partecipato alla Cerimonia svoltasi nella Sala del Consiglio Comunale a Palazzo Civico.
In seguito l'Ambasciatore Tserendorj Jambaldorj e La Sindaca Chiara Appendino hanno avuto un incontro in cui hanno esposto le loro idee per una collaborazione che crei un’opportunità per avvicinare due città e due realtà molto diverse, ma determinate a intraprendere un cammino per una sinergia turistica economica e culturale.
Inoltre, l’Ambasciatore Tserendorj Jambaldorj, Il Sindaco della Città di Kharkhorin Enkhbat Lamzav e il direttore del Museo G.Tumurbaatar hanno presenziato all’apertura presso il Museo Dell’Arte Orientale di Torino della mostra fotografica “Il monastero di Erdene Zuu in Mongolia”, L’esposizione resterà aperta al pubblico fino all’11 dicembre.